mercoledì 17 dicembre 2008

La recensione del mio romanzo


Riporto come primo post uno che ho pubblicato oggi sul mio blog di Libero. Deciderò nei prossimi giorni se trasferire il mio blog su questa piattaforma o se mantenere quella di Libero. Ai posteri l'ardua sentenza ^_*

Non potevo non scrivere un post perchè
questa recensione del mio libro, pur definita dall'autrice del blog una piccola cosa, per me è la più bella ricevuta. Ne sento tra le righe l'emozione e la sincerità. Sarà anche la profonda stima che nutro per Cateviola (pur non conoscendola di persona) ma le sue parole mi hanno colpito e compiaciuto più di altre. Soprattutto perchè vengono da chi ha avuto percorsi diversi dai miei ma che nonostante questo ha trovato delle similitudini con quelli che descrivo nel mio romanzo. Come le ho detto, i percorsi dell'Anima sono simili nonostante le differenze di sesso o sessualità.

Pubblicamente ringrazio quindi Cate e le invio un virtuale abbraccio

Nessun commento:

Posta un commento